Carnevale in Montagna

Carnevale in Montagna

carnevale in montagna

CARNEVALE IN MONTAGNA

Oltre a citare Venezia, Viareggio (o altre località famose per la festa..)
anche il Carnevale in montagna ha rievocazioni storiche e maschere tipiche della zona…

MADONNA DI CAMPIGLIO
CARNEVALE IMPERIALE

carnevale madonna di campiglio

Qui il Carnevale si festeggia in stile Asburgico, ricordando la principessa Sissi e gli abiti di quell’epoca, quest’anno la festa è prevista dal 4 fino all’8 Marzo.

IL PROGRAMMA:

Lunedì 4 Marzo alle 18 in Piazza Sissi

Arrivo della Corte, cominciano i festeggiamenti del Carnevale Asburgico, con musica e balli assieme alla Corte Imperiale, non mancheranno per i più golosi, vin brulè e dolci con il gruppo folkloristico “Vecchia Rendena” di Bocenago.

Martedì 5 Marzo
Alle 15:30 in
Piazza Sissi
(in caso di maltempo in sala congressi Chalet Laghetto 1° Piano)
Ci sarà il Carnevale dei bambini, con giochi a tema, intrattenimento con spettacoli ed animazioni..

Alle 18 in Pista Belvedere: la Fiaccolata Imperiale
Sulle note dei walzer viennesi scenderà giù tutta la corte asburgica accompagnata dai maestri di sci, per una spettacolare fiaccolata!

Si continua Mercoledì 6 dalle 17 fino alle 20 l’Aperitivo Asburgico !

Aperitivi a tema dei locali della zona.

Giovedì 7 Marzo

Nella Skiarea Madonna di Campiglio la Regale Sciata , la possibilità di vedere la principessa Sissi nelle piste!

Per concludere infine, Venerdì 8 Marzo, nel Salone Hofer dalle 19

La tanto attesa Festa asburgica, un ballo in costume d’epoca, (€ 120 prenotazione obbligatoria)

Dalle ore 19.00: arrivo in carrozza dei partecipanti al Ballo e della Corte; partenza del corteo da Piazza Brenta Alta e passaggio nel centro di Campiglio fino all’ingresso dell’Hotel Des Alpes.

Ore 20.00: aperitivo.

Ore 20.30: Standing Buffet con lo chef Alfio Ghezzi del ristorante due stelle Michelin Locanda Margon di Trento (Cantine Ferrari), ballo in costume d’epoca, musica con orchestra dal vivo.
Booking.com

ASIAGO

Dal 26 fino al 28 Febbraio il carnevale di Asiago, bambini travestiti da orchi e fate con i barattoli con bastoni di legno, che secondo le antiche tradizioni, dovrebbe far svegliare la primavera.
All’arrivo in Piazza vince la cosidetta Schella Marz chi ha la fila di lattine e barattoli più lunga.
Infine il giorno 28 il tradizionale falò della Vecia in piazza ad Asiago che sarà acceso dal vincitore della Schella Marz .
Booking.com

CARNEVALE IN MONTAGNA A:
SAPPADA

carnevale sappada

Il Rollàte (nella foto) è una tipica maschera di Sappada, dove dal 17 Febbraio fino al 5 Marzosi festeggerà il carnevale.
Come da tradizione ogni domenica ci sarà la gara Schnitzar batte, maschere artigianali intagliate in legno, tramandate di padre in figlio e poi ci saranno le varie rappresentazioni della vita di allora, con ogni domenica un tema diverso, il programma prevede:

Domenica 17 febbraio
Domenica dei Poveri – Pèttlar Sunntach
in Borgata Cima Sappada dalle ore 14.30

Domenica 24 febbraio
Domenica dei Contadini – Paurn Sunntach
in Borgata Kratten dalle ore 14.30

Giovedì 28 febbraio
Giovedì Grasso – Vaastign Pfinzntòk
Sfilata dei Rollate
con partenza da Borgata Cimasappada dalle ore 14.30 

Domenica 3 marzo
Domenica dei Signori – Hearn Sunntach
in Borgata Granvilla dalle ore 14.30

Lunedì 4 marzo
Lunedì Grasso – Vrèss Montach
Maschere dei Rollate lungo le vie del paese nel pomeriggio

Infine Martedì 5 marzo
Martedì Grasso – Schpaib Ertach
Carnevale dei bambini – Kinder Vosenòcht
a Nevelandia alle ore 10.00

>>>DOVE SOGGIORNARE<<<

 CARNEVALE DI VERRES
carnevale di Verres

Nel piccolo comune di Verres nella Valle d’Aosta, ogni anno si festeggia con abiti del XV° secolo , quest’anno i festeggiamenti durano dal 2 fino all’8 Marzo e ogni giorno c’è un programma che rievoca le usanze di allora.

IL PROGRAMMA:

Sabato 2 Marzo:

Alle 20:30
Lettura del ”Proclama” , ballo di Caterina e inizio sfilata accompagnati con una fiaccolata.
Alle 22:30
Veglione di apertura al castello di Verrès (15 euro consumazione compresa) musica live con l’orchestra KISS

Domenica 3 Marzo:

Alle 14.00
Presentazione dei reali e del corteo storico in Piazza Emile Chanoux.
Lettura del ”Proclama”, ballo di Caterina e sfilata nelle vie del borgo
Alle 15.30
La Châtelaine riceve gli anziani al salone Bonomi in Piazza Europa,
a seguire al Castello di Verrès verrà allestita un’animazione per i più piccoli(gratuito per i bimbi, 5 euro per gli adulti).
Alle 19 e alle 21
La Cena al Castello di Verrès (la prenotazione è obbligatoria mail dell’organizzazione: info@carnevaleverres.it).
Dalle 21 animazione musicale, prima con Miriam
e alle 23 Musica Live CICCIO BATON & RIBALTA BLUES

(prezzo € 10,00 senza consumazione)

Lunedi 4 Marzo:

Si comincia alla mattina con la visita della Châtelaine agli anziani e ai bimbi dell’asilo nido.
Poi alle 14.30
Giochi medievali per i più giovani per il borgo.
Cena al ristorante alle 20.30
(Prenotazione obbligatoria 70 € , info mail: info@carnevaleverres.it)
A seguire alle 22.30
La serata di Gala,(ingresso 40 euro senza consumazione) dove ci sarà una serata in stile XIV° secolo al Castello di Verres, musica e balli con orchestra con gli ospiti che indosseranno un l’elegante abito da sera, musica Live con I SUMMER con special guest MARCO ZETA.
Per finire a mezzanotte
Rappresentazione teatrale “Una Partita a scacchi”

Martedi 5 Marzo:

Alle 11.30
Esibizione dei Pifferi e Tamburi di Arnad in Piazza René de Challant.
A mezzogiorno
Polenta, saucisses et fisous, in Piazza Emile Chanoux.
Alle 14.30
Concorso “Maschere e Folklore delle Alpi” con la Châtelaine ,il corteo storico, gruppi folkloristici mascherati, carri allegorici e bande musicali.
Per concludere la serata alle 22.30
Veglione di chiusura al Castello di Verrès, con ballo in maschera.(Ingresso 15 euro consumazione compresa)
Infine a Mezzanotte
Premiazione delle maschere e del gruppi.

Infine Venerdì 8 Marzo 2019

Ore 19.30
Cena Polenta e Merluzzo presso Espace Loisir.
€ 20.00. Prenotazione obbligatoria presso L’arcobaleno Frutta e Verdura, Via Duca d’Aosta, 30 o via mail a info@carnevaleverres.it
A seguire animazione musicale.

>>DOVE SOGGIORNARE<<<

CARNEVALE IN MONTAGNA A:
SAURIS

Carnevale a Sauris

Il Carnevale di Sauris è uno dei più antichi delle alpi, ed ogni anno al sabato che precede il mercoledì delle Ceneri si svolge la grande festa.

IL PROGRAMMA:

Dalle 17 di Sabato 2 Marzo
il Roelar e il Kheirar (maschere tipiche) sfilare per il paese, con il Roelar vestito di nero e il volto coperto di fuliggine, ed il Kheirar con una maschera di legno ed una scopa che spazzerà le vie principali del paese dai coriandoli, seguiti infine da altri personaggi mascherati da Scheana Schembln e Schentena Schembln (che  in  sostanza vorrebbe dire maschere belle e brutte).
a seguire alle 18 e 30
L’attesa Notte delle Lanterne, dove tutta la festa si sposterà nel bosco, dove maschere ed i spettatori con delle lanterne (è possibile noleggiarle) seuiranno il corteo, per poi scaldarsi con del buon Vin Brulè.
E per concludere alle 20
Al Nuovo Kursaal dove terminerà la festa con musica, balli e prodotti tipici.

>>DOVE SOGGIORNARE<<<

CARNEVALE IN MONTAGNA A:
BORMIO

Carnevale a Bormio
El Carnevàl di Mat come lo chiamano in zona, è il Carnevale di Bormio, un antichissimo festeggiamento molto particolare.
Infatti il nome deriva dalla sua storia, I giovani del paese un tempo trovavano uno che facesse da principe per scherzo, sostituendo chi veramente governava il paese, ancora oggi il Sindaco lascia posto al principe di turno!

IL PROGRAMMA:

Domenica 11 Febbraio alle 11:15 Piazza Cavour

il Sindaco lascia il posto, incoronazione del Podesc’tà di Mat e lettura della Pòsc’tà di Mat
Alle 13
Polenta dei poveri: Sciòlver di Mat
Alle 14 in Piazzetta S.Vitale
Sfilata delle maschere
Ed a seguire in Piazza Kuerc giochi, musica, balli e premiazioni delle maschere.

>>>DOVE SOGGIORNARE<<<

 

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.